Il 2019 si tinge di Living Coral

Living Coral

Ogni anno, dall’ormai lontano 2000, il Pantone Color Institute decreta il “Color of the Year”, ossia il colore che ci accompagnerà per l’intero anno e che influenzerà le scelte dei più grandi designer, dall’abbigliamento all’arredamento, passando per le scelte grafiche, di comunicazione visiva e di marketing. Per il 2019 prepariamoci a tinte Living Coral.

Chi e cos’è il Pantone Color Institute

Nel 1986, per volere dell’azienda statunitense Pantone che si occupa di fornire un linguaggio cromatico universale, nasce il Pantone Color Institute per fornire previsioni sulle tendenze cromatiche nonché consulenze sull‘energia psicologia ed emotiva del colore per poter sfruttare a pieno tutta la sua potenza integrata al design del prodotto.

Come primo Color of the Year venne annunciato, nel 2000, il Cerulean, nel 2018 è toccato all’Ultra Violet (Pantone 18-3838) e quest’anno, invece, è stato scelto il Living Coral (Pantone 16-1546) come colore con cui tutti dovremmo fare i conti, quindi tanto vale cominciare a pensare come usarlo con saggezza. La ricerca del colore dell’anno, per quanto possa sembrare banale e divertente, richiede un serio studio basato su prevedibili (per quanto possibile) tendenze cromatiche a livello mondiale, nonché sull’incidenza del colore sul consumatore, di conseguenza, un colore che possa esprimere la complessità della nostra epoca.

Pantone Living Coral

La scelta del Living Coral per il nuovo anno si basa su un’attenta valutazione di influenze e tendenze in ambito cromatico ed emotivo. Infatti, secondo il Pantone Color Institute il colore in questione grazie ai suoi toni caldi con cenni dorati è capace di infondere calore ed energia, con sua delicata vivacità materializza quel desiderio di gioia e intimità genuina che viene sempre meno nelle nostre vite virtuali. Non a caso, la scelta del colore delle barriere coralline richiama ad un ritorno alla natura, alla genesi delle emozioni pure di un mondo vivo e fresco.

Da vent’anni la scelta del Pantone Color of the Year influenza il modo di pensare il design dei prodotti, gli imballaggi dei prodotti nonché le scelte dei singoli consumatori (ignari e non) agli acquisti.

Sulle passerelle del mondo della moda arrivano le prime risposte a questo nuovo colore, da Elisabetta Franchi, Marc Jacobs e Chanel, un tocco di colore deciso e frizzante. Le nuove collezioni vedono come protagonista il corallo nelle sue varie nuance e texture, un invito a scelte audaci, positive e po’ giocose.

Sulla scelta del Living Color, Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute ha dichiarato:

Il colore è una lente uniformante attraverso la quale percepiamo il mondo reale e digitale e ciò è particolarmente vero per Living Coral. In un periodo in cui i consumatori desiderano interazioni e rapporti sociali, le caratteristiche umanizzanti e confortanti del conviviale Pantone Living Coral toccano il tasto giusto.