Dot. > Keith Haring X Lacoste: un’estate a tinta Pop

Keith Haring X Lacoste: un’estate a tinta Pop

Keith Haring

Dallo scorso 27 marzo è disponibile la nuova divertente capsule collection di Lacoste che omaggia l’artista Keith Haring (1958-1990).

Keith Haring X Lacoste è la collezione P/E 2019 in cui le origini creative del fondatore del marchio francese, René Lacoste, che creò la sua prima (nonché iconica) polo tagliando le maniche della sua camicia, si incontrano con quelle dell’artista statunitense, che trasformò i muri di New York nelle sue tele durante gli indimenticabili anni ’80.

Conosciuto in tutto il mondo per le sue opere divertenti e accattivanti, Keith Haring riuscì a lanciare messaggi forti e chiari attraverso all’uso di un linguaggio semplice che divenne subito universalmente riconosciuto.

I temi che trattava l’artista nelle sue composizioni sono quelli che nella sua epoca rappresentavo argomenti un po’ spinosi, come il razzismo, l’amore, l’AIDS (malattia per cui morirà anche l’artista stesso), l’ingiustizia sociale e molti altri ancora.

Omini e forme stilizzare dai colori intensi ricoprivano le strade e le metropolitane della New York degli anni ’80 come un flusso continuo di immagini che presto divenne familiare agli occhi dei passanti.

Keith Haring perseguiva l’idea di “un’arte per tutti“, motivo per cui, nel 1986, aprì un negozio a Soho, il Pop Shop, in cui vendeva magliette, giocattoli, magneti e altro ancora con le riproduzioni delle sue opere. Un modo pratico per consentire a più persone possibili di accedere al suo lavoro con prodotti a basso costo. Per questo stesso motivo, nel 1989 – un anno dopo che gli venne diagnosticato l’AIDS – fondò la Keith Haring Foundation, il cui scopo era sia fornire sostegno ai bisognosi e gli affetti di AIDS che avvicinare sempre più il pubblico alla sua arte attraverso la conservazione e circolazione delle sue opere tramite mostre, pubblicazioni ecc.

Da sempre adatte al loro uso come pattern per oggetti e abbigliamento di vario tipo, le sue opere sono state molto amate anche dal mondo della moda.

Per questa estate le opere di Keith Haring le vedremo all over printend in un’ampia gamma di capi di abbigliamento e accessori (tra cui sneakers reversibili, borse, orologi e costumi). Una collezione urban style che ben si adatta a tutte le età, dagli amanti del pop a chi preferisce solo la presenza di un più discreto dettaglio delle illustrazioni dell’artista.

Una limited ediction all’insegna del colore, dello stravagante e dell’eccentricità. Non resta che lasciarsi travolgere!